giovedì 16 marzo 2017

19 marzo Biblioteca Civica di Thiene (VI) - Tecnologie audio e percezione della musica


In collaborazione con Sonus Faber e Video ElettronicaSoundfan terrà un seminario di ascolto ed analisi comparata di alcune registrazioni eseguite nel solo dominio analogico con le stesse eseguite nel dominio digitale. 


Sarà presente anche il maestro Sergio Gasparella direttore della CMO (Crescere in Muscia Orchestra) di cui ascolteremo una registrazione live. 


Faremo un viaggio dall'esecuzione di un brano musicale sino alla sua fruizione finale dagli ascoltatori. 

Durante il seminario ascolterete le Sonus Faber Olimpica III. 

SEMINARIO GRATUITO MA OCCORRE PRENOTAZIONE INVIANDO MAIL 


Iniziativa nell'ambito del programma Crescere in Musica del liceo Corradini di Thiene

domenica 26 febbraio 2017

2 marzo 2017 - Nomke, cantautrice alternative folk da Israele al Draft

Da ISRAELE l’alternative folk di 
NOMKE
dal vivo al Draft di Vallo della Lucania (SA) giovedì 2 marzo

Nomke è il nome d’arte dietro cui si cela la cantautrice Noam Sadan.

Originaria di Tel Aviv (Israele), Nomke propone un alternative folk che prende spunto dalle grandi cantautrici del passato e del presente: riecheggiano nei suoi brani influenze di Polly Paulusma e Sara Lov così come Joni Mitchell, Edie Brickell, Regina Spektor, Ani Di Franco.

Il suo esordio è datato 2014 con l’EP “Are You There”, cantato nella sua lingua madre.

Nel 2015 l’album “It's Ok, I'm Alone” segna il suo passaggio alla lingua inglese che le permette un più ampio raggio d’azione e di pubblico.

Divisa fra chitarra e ukulele, Nomke è partita lo scorso 17 febbraio da Treviso per un tour lungo lo Stivale con tappe che vanno da Milano a Taranto.

Il suo tour si concluderà giovedì 2 febbraio al Draft di Vallo della Lucania (SA), dove Nomke porterà i suoi brani in una veste live in trio.


mercoledì 1 febbraio 2017

Ancora in tempo: I Sister Fay, gruppo folk-pop svedese, al Draft di Vallo della Lucania (SA) giovedì 2 febbraio.

Dalla SVEZIA il FOLKPOP dei
SISTER FAY
al DRAFT di Vallo della Lucania (SA)

Chitarre acustica e elettrica, fisarmonica, violoncello, contrabbasso e percussioni danno vita al folkpop degli svedesi Sister Fay.

Il progetto nasce attorno alla cantante e compositrice Frida Andersson la quale nel 2010, durante il suo soggiorno a Parigi, rilascia il suo primo album, “Beating the big drum”.

Dopo l’esperienza parigina, Frida si trasferisce a Shangai per qualche mese, continuando a suonare anche lì.

Ritornata in Svezia, a Malmö, dà vita alla formazione attuale deiSister Fay.

Ad accompagnare Frida nella band troviamo Clara Ljungkvist, Martin Lindell Gilleberg, Alfred Strand e Emeli Ek.

Sister Fay suoneranno al Draft di Vallo della Lucania (SA)
giovedì 2 febbraio.