domenica 30 ottobre 2016

Mostra fotografica dedicata ai musicisti canavesani degli anni sessanta e settanta. Fino al 20 novembre 2016

In questi giorni presso il birrificio birreria CURTIS CANAVA – TUCC UN è stata inaugurata una mostra fotografica dedicata ai musicisti canavesani degli anni sessanta e settanta.

Si tratta di 200 fotografie raccolte da Gianpiero Madonna, in parte utilizzate per la stesura dei due libri I Beatles e i Genesis in Canavese e Rock, Jazz, Pop in Canavese e in parte inedite, ritrovate in anni successivi e comprendono anche alcune immagini di artisti “famosi” in tournèe nei locali della zona.

La mostra è visitabile in orario di apertura del locale (tutti i giorni dalle 19,30 in poi) e resterà aperta sino al 20 novembre 2016.

Il Birrificio Birreria CURTIS CANAVA – TUCC UN si trova a Bairo Canavese (TO) in strada Roncheise, 15. Per informazioni 3200376646.

Le foto si riferiscono a: Orchestra del Maestro Modesto Vironda, i Rebels, i Giullari 913, Giorgio Gaber, Massimo Bizzo, Danilo Roma, Giuseppe Mazza,, Tony Calvetto, i Rogers, i Cicloni, Ciarli e i Vandali, Rosario e i Night Birds, i Rogers, i Ragazzi del Sole, i Trappers, Gipo Farassino, i Malamondo, il Maestro Mario Piovano, i Falchi d'Oro, i New Blues, la Quinta Faccia, i Rogers 66, gli MG, Thomas e i Thagers, Raph e i Copertoni, i Nomadi, Fausto Leali, gli Episod Six, i Volti 70, Los Amigos, The Young Monkeys, Ivano Fossati, Le Forze Nuove, i Cheeps, i Gatti Rossi, The Wonderful, Demetrio Stratos, i Sale e Pepe, Le Gocce, i Cree, Massimo e le Riforme, i Cocks, il Festival Pop d Castellamonte, il Cantagiugno Eporediese, i Mokambo Jazz, l'Orchestra del Maestro Musso, i Bolds, Les Enfants Teribles, i Blackbirds, il Maestro Vallero, i Black Boys,Betty Gilmore, i K70, gli Ultimi, le Piovre, gli Art Studio, Roby Malerba, i Silver Men, la Forza Motrice, i Katabasis, gli Agharta, i Re di Nulla, la Verde Età, i Mamagas, gli Alter Ego, Paulin, Sergio Muraro, Gino Rigolli, G.De Luca, Trio Bazzarone, Oscar Valdambrini, gli Assoluto Naturale, Guido Costa, Ricky Mantoan.

Vedi: La pagina Facebook dell'iniziativa

martedì 9 agosto 2016

11 agosto 2016 - Nada alla Cerreta Country House (Omignano - Salerno)

NADA, la cantante di “MA CHE FREDDO FA” e “AMORE DISPERATO”dal vivo a OMIGNANO (SA)
accompagnata dagli …A TOYS ORCHESTRA
(INGRESSO GRATUITO)

Giovedì 11 agosto la cantante conosciuta per successi quali “Ma che freddo fa” e “Amore disperato” suonerà a Omignano (SA) presso La Cerreta Country House.

Per l’occasione Nada sarà accompagnata da una delle band di punta del panorama indie italiano, gli agropolesi …A Toys Orchestra.

INGRESSO GRATUITO

LINK UTILI



venerdì 8 luglio 2016

Foto di gruppo del beat e del progressive italiano

Partendo dall'ampia collezione di cartoline promozionali dei nomi noti e meno noti del beat italiano la casa editrice Youcanprint ha pubblicato un libro che sarà senza dubbio molto interessante per i molti appassionati (anche giovani) di quel periodo di grandi cambiamenti e innovazioni, e non solo nel campo della musica. Pubblichiamo l'annuncio del primo volume:

"Foto di gruppo del beat e del progressive italiano [Vol. 1]
I complessi degli anni 60 e 70 attraverso le cartoline promozionali"
 


Trattasi di un volume edito a Giugno 2016 e riguardante l'epopea dei complessi italiani anni 60/70 di genere beat, pop, hard rock e progressive.
Per ordinarlo cliccare qui.  In alternativa lo troverete anche a nostra pagina Facebook, dove potrà essere comodamente acquistato in un click tramite l'editore a questo indirizzo.





I gruppi del primo volume:

Categoria “I più famosi”:
Alluminogeni, Anonima Sound, Bad Boys, Balordi, Bertas, Bisonti, Back, Blande Figure, Bushmen, Califfi, Camaleonti, Casuals, Circus 2000, Cliffters, Corvi, Crazy Boys, Cricca, Cyan Three, Delirium, Dik Dik, Dino e i Rollicks, Domodossola, Equipe 84, Estensioni, Fratelli, Frenetici, Gene Gugliemi, Gens, Giganti, Girasoli, Giuliano e i Notturni, Hata Isi, Honeybeats, Kings, Kriss and the Saratoga, Latins, Longobardi, Mal dei Primitives, Mario Scrivano e gli Eredi, Messaggeri, Michele e i Michelangeli, Motowns, New Dada, New Trolls, Nightbirds, Nomadi, Nuovi Angeli, Omelet, Orme, Pecore Nere, Pipers, Planets, Pooh, Pops, Primitives, 4 Nomadi (Raminghi), Quelli (PFM), Ragazzi della Via Gluck, Raminghi, Renato dei Profeti, Renegades, Ribelli, Rogers, Rokes, Roll’s 33, Scooters, Showmen, Sorrows, Stelle di Mario Schifano, Trolls.

Categoria “Le meteore”:
Amici del Sole, Arcidiavoli, Batmen di Bussoli, Beathovens, Borgia, Roberta Mazzoni e i Cadetti di Scaglioni, Edgardo Gelli e i Mattatori, Elettrizanti, Falchi and Sslj, Faraoni, Franco Mimmo e the Wampir Blu, Mc Donalds, Quintiliano 40, Randagi, Ricordi Più Belli, Satelliti.

Categoria “Foto promozionali”:
Banco del Mutuo Soccorso, Ribelli, Sonia e le Sorelle, Supergruppo.

Categoria “I locali da ballo”:
Piper di Roma, Piper di Viareggio.

Altre informazioni 



Foto di gruppo del beat e del progressive italiano [Vol. 1]
Editore: Youcanprint
ISBN: 978-88-92613-29-4

La stagione estiva 2016 degli Uragani di Mestre

Gli Uragani, complesso beat purista e di casa al Piper negli anni '60, e con parecchie riuscite cover all'attivo, sono sempre on stage. Quelle che seguono sono le date della loro stagione estiva:


Date CONCERTI
23/7 Venezia campo S.G. Dell'Orio 
24/7 Forte Marghera. Mestre 
29/7 Jesolo p.zza Brescia 
15/8 Forte Carpenedo. Mestre 
17/9 Milano c/o ex Cristallerie Livellara



Si può seguire l'attività del gruppo sulla loro pagina Facebook o sul loro nuovo sito.

martedì 21 giugno 2016

21 giugno 2016 - La Festa della Musica

Ancora in tempo per la Festa della Musica, quest'anno organizzata dal MiBACT e in svolgimento in tutta Italia seguendo l'iniziativa francese sinora applicata a Milano.
Nel sito www.festadellamusica.beniculturali.it (un po' lento) tutte le informazioni sugli eventi nelle molte città che hanno aderito all'iniziativa.



sabato 11 giugno 2016

"Una scommessa vinta" - Una iniziativa di Sopralenote cover band

Da Nicholas Geraci di Sopralenote la segnalazione di una iniziativa che vede come autore dei brani anche Franco Sanna, che ha collaborato spesso con il nostro sito.

A conclusione del progetto Cariplo “Biodiversità”, è uscito il dvd divulgativo “Una Scommessa Vinta” per la regia di Mirko Sotgiu e i contenuti scientifici di Luca Gariboldi.
In questo dvd, oltre a poter visionare le splendide immagini dell’Oasi “Le Foppe” del Parco Adda Nord, è possibile ascoltare i brani composti da Franco Sanna e arrangiati dai Sopralenote.


Questa esperienza ha dato al gruppo la possibilità di misurarsi con un nuovo modo di fare musica e l’opportunità di dare libero sfogo alla creatività di ciascuno; infatti, ispirati dalle immagini di Mirko e guidati da Franco, Gigi, Giuliano, Nicholas, Giorgio, Marzia e lo stesso Franco hanno giocato con i suoni, rendendoli “immagini sonore” e dando così vita a musiche davvero originali.
Il lavoro ha richiesto tanta energia, ma i risultati ottenuti hanno soddisfatto tutti.

Per saperne di più:



lunedì 6 giugno 2016

21 giugno 2016 - Milano - Make Music Milan

Segnaliamo questo interessante ed importante evento di musica aperta, indirizzato soprattutto a chi suona e non solo a chi ascolta. Nel seguito la presentazione dell'evento ripresa dal sito, nel seguito i link al sito e alla pagina web.

"Dal 2014 Make Music Milan è una festa che invita tutti a suonare in città secondo lo spirito di partecipazione che pervade il 21 giugno di Parigi, Madrid, New York, Hong Kong e di altre 440 località nel mondo che si sono aggiunte al network negli ultimi trent’anni. 

All'interno della Festa della Musica promossa dal Comune di Milano, Make Music Milan permette infatti a chiunque di potersi esibire dalle ore 12 alle 23, trasformando il capoluogo lombardo in un immenso e colorato palcoscenico a cielo aperto. Con Make Music Milan sono messi a disposizione dei cittadini e delle più diverse realtà (associazioni, scuole, collettivi, imprese…), dai professionisti agli appassionati senza distinzioni di sorta, nei luoghi sparsi in tutte le nove zone cittadine, utilizzando la rete di postazioni individuate dal Comune di Milano."